Archivio dei tag

In Francia stress da lavoro. In itinere come malattia professionale

Vincenzo Lucarelli

Nei giorni scorsi sono stati presentati all’Assemblea nazionale francese 3 emendamenti a una legge sul dialogo sociale, riguardanti l’esaurimento nervoso insorgente nei luoghi di lavoro come patologia meritevole di risarcimento. Sempre che le aziende chiamate in causa ne risultino responsabili obiettivamente.

Il disturbo, che viene definito con il termine inglese burnout (tradotto significa bruciato), è una condizione fisica e psichica con la quale si riducono notevolmente le capacità reattive allo stress.

Peraltro, tale condizione non trova riscontro nei numerosi testi internazionali di riferimento come vera e propria malattia da lavoro, anche se può insorgere (indifferentemente) in qualsiasi ambiente di produzione a seguito di accertamento da parte di esperti della materia, impegnati a verificarne il manifestarsi. Unitamente allo stato d’animo di chi ne è colpito. Maggiori informazioni